• Advantix Spot On Antiparassitario Per Cani da 10 a 25 Kg 4 Pipette da 2,5 ml

Advantix Spot On Antiparassitario Per Cani da 10 a 25 Kg 4 Pipette da 2,5 ml

  • Disponibilità:Disponibile
  • Produttore: ELANCO ITALIA SpA
  • Codice articolo: 103628044
  • 21,46€

  • 44,00€

Advantix Spot On Antiparassitario per Cani da 10 a 25 Kg 4 Pipette da 2,5 ml

Protegge dai parassiti e dal rischio di trasmissione della leishmaniosi e agisce contro le larve di pulci in casa dopo l'applicazione sull'animale


A cosa serve
Trattamento e prevenzione delle infestazioni da pulci (C.can is, C.felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani.
Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l'ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane.
Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP).
Il prodotto ha persistente attività acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane e Dermacentor reticulatus per tre settimane).
È possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili.
Si raccomanda, pertanto, la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue.
Un trattamento fornisce un'attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (Phlebotomus papatasi per due settimane e Phlebotomus perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (Aedes aegypti per due settimane e culex pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (Stomoxys calcitrans) per quattro settimane.
Attraverso l'azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo, quindi, il rischio di ehrlichiosi canina.
La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal terzo giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane.

Controindicazioni ed effetti secondari
In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso.
Non usare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Non utilizzare sui gatti.

Somministrazione
Topica. Da applicare sulla cute del cane.

Posologia
La dose minima raccomandata è di 10 mg di imidacloprid per kg peso corporeo e 50 mg di permetrina per kg peso corporeo. Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti gli animali presenti nell'ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domenstico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l'uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l'animale si bagna. Si deve, tuttavia, evitare l'esposizione intensa e prolungata all'acqua. In caso di esposizione frequente, la persistenza dell'efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione del prodotto o almeno due settimane dopo al fine di ottimizzare la sua efficacia. In caso di infestazioni da pidocchi, è consigliata un'ulteriore visita 30 giorni dopo il trattamento perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest'ultima coli lungo i fianchi del cane.

Principi attivi
Ogni pipetta da 4.0 ml contiene Imidacloprid: 400,0 mg; Permetrina (40/60): 2000,0 mg. Eccipiente(i). Butilidrossitoluene (E321): 4,0 mg. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedi paragrafo 6.1.

Interazioni
Nessuna conosciuta.

Conservazione
Non congelare.
Pipetta con beccuccio applicatore corto: dopo l'apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto a temperatura non superiore a 30 gradi C.
Pipetta con beccuccio applicatore lungo: dopo l'apertura della busta di alluminio, il prodotto deve essere applicato sulla cute del cane.
Pipetta con beccuccio applicatore corto (pipette in blister nella busta).
Periodo di validità del medicinale veterinario confezionato nella busta di alluminio: 5 anni.
Periodo di validità del prodotto dopo apertura della busta di alluminio: 2 anni (tutte le pipette devono essere utilizzate entro 2 anni dopo l'apertura della busta di alluminio o prima della data di scadenza riportata sulla pipetta, qualora sia più breve).
Periodo di validità della pipetta aperta: non applicabile. Una volta aperto, l'intero contenuto della pipetta deve essere applicato sulla cute dell'animale.
Pipetta con beccuccio applicatore lungo (in buste singole).
Periodo di validità del prodotto nella busta di alluminio: 3 anni.
Periodo di validità della pipetta aperta: non applicabile. Una volta aperto, l'intero contenuto della pipetta deve essere applicato sulla cute del cane.

Avvertenze
È possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere una trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis. Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalussanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane.
i) Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: si deve fare attenzione a evitare che il contenuto della pipetta venga a contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto nel paragrafo 4.9. In particolare si deve impedire l'assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazioneda parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto conessi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su cani malati e debilitati.
ii) Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali: evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l'applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l'uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l'irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere, ad esempio, garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l'accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all'utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate.
Altre precauzioni: poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessuna circostanza si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5 x , o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodottopari a 3 x .
Incompatibilità: nessuna nota.

Specie di destinazione
Cani.

Diagnosi e prescrizione
La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all'obbligo di ricetta medico-veterinaria.

Eccipienti
Butilidrossitoluene (E321), N-metilpirrolidone, Miglyol 812, acido citrico(E330).

Controindicazioni/Effetti Secondari
In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 25 kg di peso. Non usare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti (vedi paragrafo 4.5 - Precauzioni speciali per l'impiego).

Effetti Indesiderati
In occasioni molto rare, i cani possono manifestare sensibilità cutanea transitoria (aumento di prurito locale, grattamento e sfregamento, perdita di pelo e arrossamento nel sito di applicazione) o letargia che, generalmente, si risolvono spontaneamente. In casi molto rari, i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (vomito, diarrea, ipersalivazione, diminuzione dell'appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi segni sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l'avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati manifesta reazioni avverse); comuni (più di 1, ma meno di 10 animali su 100 animali trattati); non comuni (più di 1, ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati); rare (più di 1, ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati); molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate).

Categoria Farmacoterapeutica
Agente antiparassitario.

Gravidanza e Allattamento
Può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

Formato
4 pipette da 2,5 ml.

Le immagini dei prodotti sono puramente indicative e potrebbero pertanto non essere perfettamente rappresentative del packaging, delle caratteristiche del prodotto, differendo per colori, dimensioni o contenuto. Eventuali decorazioni, confezioni regalo e oggetti inseriti nelle immagini ai fini della presentazione del prodotto non saranno spediti negli ordini. Le denominazioni dei prodotti, gli ingredienti e le percentuali indicati nelle descrizioni sono puramente indicativi, potrebbero subire variazioni o aggiornamenti da parte delle aziende produttrici. Per l'impossibilità di adeguarsi in tempo reale a tali aggiornamenti, le foto e le informazioni tecniche dei prodotti inseriti su Farma-web.it possono differire da quelle riportate in etichetta o in altro modo diffuse dalle aziende produttrici. L'unico elemento di identificazione risulta essere il codice ministeriale MINSAN. La farmacia Farma-web.it non garantisce l'attualità delle informazioni pubblicate e declina ogni responsabilità in ordine ad eventuali errori, omissioni o mancati aggiornamenti delle stesse.